Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1405.

Un soggetto esercita attività di ormeggio di battelli in un porto. Ha già due registri di carico e scarico dei rifiuti aperti per due sedi (una amministrativa e una dove eseguono manutenzione ai propri mezzi).
Ha stipulato con l’autorità portuale una concessione periodica per un’altra area all’interno del Porto, dove vi sarà lo stoccaggio temporaneo di rifiuti, che saranno poi ritirati e smaltiti dal concessionario del Porto stesso. Si chiede: è possibile usufruire del registro di carico e scarico rifiuti inerente la sede dove vengono eseguite manutenzioni (poiché è all’interno dello stesso porto)? In alternativa, se è necessaria l’apertura di un registro specifico, questa concessione deve essere riportata nella visura camerale del cliente?

risponde Paola Ficco