Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1403.

Ai fini della procedura autorizzatoria di cui all’articolo 208, comma 15, Dlgs 152/2006 prevista per gli impianti mobili, si chiede di sapere quale sia la definizione di tali impianti.
Nello specifico una pressa stazionaria che compatta i rifiuti dentro un cassone scarrabile (non compattatore) attaccato alla presa e che viene inviato presso un recuperatore di rifiuti può essere considerato un impianto mobile?

risponde Paola Ficco