Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1388.

Attività di parrucchiere, centro estetico, tatuaggi e massaggi. Per la gestione dei rifiuti prodotti all’interno della nostra attività (cotone, cerotti, garze, lamette, carta e cartone, barattoli di plastica, bombolette spray e rifiuti vari) occorre il registro di carico-scarico rifiuti e provvedere allo smaltimento chiamando ditte specializzate in quanto rifiuti speciali? Oppure possono essere assimilati ai rifiuti urbani senza registro e quindi usare il servizio pubblico dei rifiuti urbani per smaltirli?

risponde Paola Ficco