Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1381.

Un’azienda cliente è in possesso di una autorizzazione allo scarico delle acque reflue civili, con pretrattamento con fossa Imhoff e scarico finale in sub-irrigazione; tale autorizzazione è stata rilasciata nel 2017 dal Comune di competenza ai sensi dell’articolo 124, Dlgs 152/2006. Da una verifica esterna ISO 14001 è stata contestata la liceità di tale autorizzazione, in quanto il Comune avrebbe dovuto pretendere la richiesta di un’Aua ai sensi dell’articolo 3 del Dpr 59/2013.
Anche alla luce della Circolare Minambiente del 7 novembre 2013, che sembra regolamentasse soltanto le comunicazioni (ex articolo 216) e le autorizzazioni generali (ex articolo 272, comma 2), si chiede se l’Aua debba comunque essere richiesta o sia ammesso il ricorso al regime ordinario previsto dall’articolo 124, Dlgs 152/2006.

risponde Leonardo Filippucci
Avvocato in Macerata