Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1349.

Un laboratorio effettua prove su materiali edili direttamente presso i cantieri committenti. Il Cer attribuito alle esigue quantità che residuano dalle prove effettuate è 170904 o 170203.
Alla fine della settimana lavorativa (venerdì) i tecnici trasportano i rifiuti prodotti accompagnati da formulario (azienda iscritta in cat. 2 bis Albo gestori ambientali) e conferiscono direttamente all’impianto di destino. Il carico e lo scarico del rifiuto conferito viene annotato sul registro della sede operativa. Può verificarsi che, per un ritardo, gli operatori trovino l’impianto di destino già chiuso e debbano conferire il lunedì mattina (con lo stesso mezzo con cui hanno trasportato il rifiuto dal cantiere); quindi, con una pausa nel trasporto pari a due giorni (sabato e domenica).
Potrebbe anche verificarsi che il mezzo usato il venerdì per il trasporto debba necessariamente ripartire verso il cantiere il lunedì mattina prima della riapertura dell’impianto di destino. Quindi, è impossibile trasportare, con lo stesso mezzo, il rifiuto fino al destinatario finale. In questo caso non si sa come fare. Si chiede se la gestione come descritta possa considerarsi corretta oppure cosa fare.

risponde Paola Ficco