Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1320.

Si chiede se, con riferimento al Dlgs 152/2006, comma 3, lettere d) ed f) (rifiuti speciali da lavorazioni artigianali e da attività di servizio), il codice Ateco dell’azienda possa costituire l’elemento oggettivo per discriminare fra le due condizioni. Un classico caso che genera imbarazzo è dato dalle officine di riparazione veicoli.

risponde Paola Ficco