Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1311.

Un’Associazione, iscritta nel Registro regionale Lombardia delle Associazioni senza scopo di lucro, è stata autorizzata dal Comune (così come previsto dal Regolamento comunale) ad effettuare la raccolta differenziata del solo cartone con il successivo conferimento al centro di raccolta comunale (Dm 8 aprile 2008) senza uscire dal perimetro amministrativo del comune medesimo. Tale Associazione ha dichiarato di esercitare marginalmente l’attività di raccolta differenziata dei rifiuti urbani (ex Dlgs 3 luglio 2017, n. 112) in quanto la sua attività principale è relativa ad altri settori (ad es. gestori di rifugi di montagna, ecc.).
Il quesito che si sottopone è se l’Associazione in parola per effettuare il servizio di raccolta differenziata del cartone è tenuta ad iscriversi all’Albo nazionale Gestori ambientali non essendo un’impresa così come indicato dall’articolo 212 comma 5, Dlgs 3 aprile 2006, n. 152? Nel caso affermativo in quale categoria dell’Albo Gestori Ambientali è tenuta ad iscriversi?

risponde Paola Ficco