Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1144.

Gli autolavaggi con impianto trattamento delle acque per permetterne il riciclo sono dotati di vasche di accumulo delle acque e di filtri a carbone e a sabbia.
Periodicamente si effettua lo smaltimento delle acque contenute nelle vasche, e con una periodicità molto meno frequente, quello dei carboni e della sabbia contenuti nei filtri.
Premesso che lo smaltimento dei carboni e della sabbia contenuti in tali filtri può essere convenientemente effettuato a mezzo aspirante, ci si chiede quale CER sia possibile attribuire a tale rifiuto prodotto dalla asportazione a mezzo aspirante, considerato che le analisi chimiche ne hanno evidenziato la non pericolosità. SI chiede infine se la non corretta attribuzione del Cer sia sanzionabile e quale ammenda sarebbe applicabile.

risponde Claudio Rispoli
Chimico - Consulente ADR