Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1116.

In merito all’obbligo di tenuta dei registri da parte degli intermediari, unitamente alla “copia” dei relativi formulari, non ci risulta chiaro se sia possibile tenere un archivio documentale degli stessi in formato elettronico, evitando le copie cartacee. Il Registro/Modello B, inoltre, non prevede l’indicazione di un numero progressivo delle registrazioni (con relativa segnalazione sul formulario di competenza), ma la legge impone che questo sia sempre indicato (parlando di registri Iva e degli altri modelli): è corretto ometterlo o bisogna indicarlo anche se manca lo spazio sul registro? In ultimo, sempre parlando di intermediari, i formulari devono avere un ordine specifico di archiviazione (es. giorno e ora al completamento dello scarico del rifiuto presso l’impianto o alla chiusura del Sistri) o è sufficiente registrare raggruppando i formulari per data? Purtroppo non riusciamo ad avere alcun riscontro chiaro dalla legge.

risponde Paola Ficco