Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

1087.

La Decisione 955/2014 della Commissione Europea definisce “sostanza pericolosa”, una sostanza classificata come tale in quanto conforme ai criteri di cui alle parti da 2 a 5 dell’allegato I del regolamento (CE) 1272/2008.
Una sostanza che non figura in tabella 3.1 del Regolamento 1272/2008 (e successivi aggiornamenti), ma che viene classificata come pericolosa in una o più schede di sicurezza aggiornate, deve essere comunque considerata ai fini della classificazione di un rifiuto che la contiene?

risponde Claudio Rispoli
Chimico - Consulente ADR