Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

957.

Nell’effettuare, mediante il Sistri, la registrazione di carico rifiuti prodotti, l’utente può scegliere se indicare come causale la procedura ordinaria o, fra le altre, la causale “rettifica giacenze”. Si chiede se tale opzione sottointende la possibilità, da parte del produttore, di modificare la quantità in giacenza dei rifiuti a seguito della verifica a destinazione di peso diverso da quello riportato in giacenza sul registro cronologico. Tale ipotesi pare suggerita anche dalla notifica di assunzione di responsabilità che compare nel sistema nel momento in cui, in fase di registrazione di scarico, viene confermato il peso presunto ma nell’apposita casella il sistema ha già rilevato un diverso peso verificato a destinazione.

risponde Daniele Bagon
Segretario Albo gestori ambientali Sezione regionale Liguria