Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

921.

Dopo l’entrata in vigore del Dm 24 aprile 2014, molti operatori del settore sostengono il permanere dell’obbligo, in capo al trasportatore professionale, di compilare la scheda movimentazione per conto del produttore iniziale non (più) obbligato al Sistri (considerato alla stregua di “produttore non iscritto”), anche in presenza del formulario di identificazione del rifiuto. Questo consentirebbe al Sistri il computo delle movimentazioni dei produttori non più obbligati e che abbiano deciso di non aderire volontariamente. Si ravvisa tale lettura come contraddittoria, sia perché non se ne trova fondamento nel testo di legge, sia perché appare in contrasto con lo spirito delle misure recentemente varate.

risponde Paola Ficco