Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

821.

Un’azienda che effettua lavori di manutenzione ed estensione reti acquedotto e fognatura produce, durante la propria attività, materiale derivante dagli scavi necessari ai lavori suddetti. Il materiale è costituito da un primo strato di asfalto di circa 10 cm di sezione, una massicciata di sottofondo costituita da inerti per circa 20 cm e la parte restante, che costituisce circa l’80/85% del materiale, da terreno naturale in posto. Tale materiale è sempre gestito come rifiuto e mai riutilizzato, qual è il Cer da attribuire: 17.05.04 (terra e rocce, diverse da quelle di cui alla voce 17.05.03) oppure 17.09.04 (rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 17.09.01, 17.09.02 e 17.09.03)?

risponde Paola Ficco