Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

801.

Il Dm 5 febbraio 1998 prevede una deroga all’obbligo di impermeabilizzazione, e conseguente realizzazione dei sistemi di drenaggio e raccolta delle acque, per gli impianti di compostaggio che trattino solo rifiuti appartenenti alle tipologie c), h) ed l), cap. 16.1, Allegato 1, Suballegato 1 a tale Dm e che abbiano una capacità annua di trattamento inferiore a 1.000 tons. Per contro, il Piano tutela acque regionale del Lazio di cui alla Dcr 42/2007 (aggiornata con Dgr 219/2011), prevede l’obbligo di impermeabilizzazione, ai fini del trattamento delle acque di prima pioggia, per tutti gli impianti in cui vi siano “depositi di rifiuti”; pertanto, vale ancora la deroga all’obbligo di impermeabilizzazione prevista dal Dm 5 febbraio 1998 per gli impianti di compostaggio suddetti?

risponde Paola Ficco