Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

798.

Dal 25 dicembre 2010 (data di entrata in vigore del Dlgs 205/2010) non è più obbligatoria la presentazione di una garanzia finanziaria per l’iscrizione all’Albo gestori in categoria 4. L’Albo con la Circolare n. 240 del 9 febbraio 2011 ha indicato che le aziende iscritte in categoria 4 “possono richiedere la revoca dell’accettazione della garanzia finanziaria prestata rimanendo iscritte in categoria 4”. Si chiede: un’azienda iscritta in categoria 4 fino a gennaio 2013 (iscrizione scaduta e non rinnovata), che per mancata conoscenza del diritto di revoca non l’ha esercitato, può richiedere oggi la revoca della garanzia, che allo stato attuale servirebbe a coprire fino al gennaio 2015 eventuali inadempienze verificatisi fino a gennaio 2013? L’azienda oggi sopporta delle spese (la garanzia finanziaria prestata è bancaria, e prevede per un costo annuo anche nel biennio successivo alla scadenza dell’iscrizione) che ritiene una distorsione del mercato, perché non obbligatorie per i concorrenti.

risponde Paola Ficco