Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

720.

La direttiva 98/2008/Ce all’articolo 18 stabilisce: “gli Stati membri adottano le misure necessarie per garantire che i rifiuti pericolosi non siano miscelati con altre categorie di rifiuti pericolosi […]”. La stessa direttiva, con l’articolo 41 abroga la direttiva 91/689/Ce che, nell’allegato 1, definiva le categorie dei rifiuti. Il quesito è: come è interpretabile la definizione “categorie di rifiuti pericolosi” visto che non sono più definite da nessuna normativa?

risponde Claudio Rispoli
Chimico - Consulente ADR