Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

676.

Molte aziende che svolgono trasporto rifiuti (pertanto iscritte all’Albo gestori ambientali) e che si sono ovviamente iscritte anche al Sistri, hanno scelto, nell’attesa di vedere l’effettivo evolversi delle vicende legate al Sistri, di iscrivere, con conseguente richiesta delle relative black box, solo parte dei loro mezzi già iscritti all’Albo, pur continuando ad utilizzarli tutti.
Dal 25 dicembre 2010, è vigente il comma 9 dell’articolo 212, Dlgs 152/2006. Tuttavia, l’Albo non ha ancora provveduto formalmente alla sospensione dei mezzi iscritti all’Albo stesso, ma non al Sistri (ancora privo di operatività); si chiede:
1) i trasportatori iscritti al Sistri che non hanno iscritto tutti i mezzi, possono legittimamente utilizzare tali mezzi privi di black box per il trasporto rifiuti?
2) un soggetto che svolge recupero/smaltimento rifiuti, in questa fase di “sospensione” del Sistri, può legittimamente accettare conferimenti eseguiti con mezzi iscritti solamente all’Albo Gestori, ma per i quali non è ancora stata richiesta la black box?

risponde Paola Ficco