Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

601.

Iscrizione al Sistri come produttore, trasportatore e gestore. Si effettuano varie attività tra le quali la manutenzione delle reti acqua, gas e teleriscaldamento. I cantieri hanno una durata inferiore ai sei mesi e si producono terre e rocce da scavo e rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione. Si chiede: questa attività è soggetta a Sistri? I cantieri possono essere molteplici su tutto il territorio nazionale e nei luoghi più diversi, dal centro città alla campagna, alla montagna e dislocati a diversi chilometri (anche 50100 km) dalla sede legale o dall’unità locale iscritta al Sistri e sicuramente non dispongono di tecnologie adeguate per l’accesso. Le attività poi possono essere programmate ma molto spesso si tratta di attività di pronto intervento. Risulta difficile l’applicazione della modalità di gestione di tali rifiuti tramite l’applicazione del punto 5.4.1 del manuale operativo Sistri, in quanto l’operatore in cantiere non può materialmente rientrare presso la sede legale o unità locale a ritirare le copie della Scheda SistriArea movimentazione. Si ritiene di essere fuori dalla gestione Sistri e che i rifiuti potrebbero continuare a uscire dai cantieri e a viaggiare tramite formulario.

risponde Paola Ficco