Rifiuti bollettino di informazione normativa - direttore: Paola Ficco

Quesiti

538.

Si chiede se, nonostante la modifica della nozione di sottoprodotto di cui al Dlgs 205/2010 che ha eliminato la condizione del valore economico, nel caso in cui un sottoprodotto non sia venduto ma si paghi, per il suo ritiro, al soggetto terzo che poi lo utilizzerà, non sia evidente la volontà di disfarsi di quel materiale e quindi la sua classificazione come rifiuto. Questa sembrerebbe l’interpretazione di alcuni organi provinciali.

risponde Paola Ficco